Operaio in sciopero (io)

Operaio in sciopero (io)
Bologna 27/01/2011

Gli articoli scritti su l'Unità, e sul Mercurio!

sabato 21 agosto 2010

Lettera aperta al Segretario del PD!

Ho imparato che un uomo ha il diritto di guardare dall'alto in basso un altro uomo solo per aiutarlo a rimettersi in piedi.


Egregio Segretario
Inanzi tutto voglio complimentarmi con te, perchè per una volta hai preso la decisione giusta, quella cioè di spiegare casa per casa, porta a porta, agli Italiani TUTTI,il perchè dello stallo del paese!
Te ne va dato atto!
Alcune considerazioni però le voglio fare,nel mio piccolo senza voler mancare di rispetto a te, tantomeno ,agli altri componenti della segreteria.
Per prima cosa voglio dirti che, al di là del porta a porta, il PD deve altretanto selerte, fare un'esame di coscienza per vedere se per caso in questo partito non ci siano personaggi che remano contro la volontà tua, e quella dei sostenitori di questo partito!
Secondo me ce ne sono!
Tu forse non riesci a vederle, oppure non riesci ad intervenire semplicemente perchè questi personaggi, sono veramente duri da allontanare!
La BASE del PD li vede caro Segretario, riesce a cogliere la sfumature nelle loro parole,coglie persino il loro rifiuto ad una qualsiasi forma di cambiamento all'interno del partito!
La domanda che sorge spontanea è:
Perchè chi dovrebbe accorgersene non lo fa?
In seconda battuta voglio dirti che,se nel nostro Statuto c'è un'articolo dedicato alla questione etica, morale, (civica aggiungo io), perchè  non si è mai dato risalto a quest'articolo?
Perchè Segretario, tanti in questo partito continuano ad esserci ad ogni livello, nonostante lo Statuto parli chiaro?
Come mai anche nel PD, ci sono persone che pur essendo inquisite(e passi l'inquisito che fino alla prova contraria è innocente)condannate con sentenza definitiva, stanno ancora al loro posto?
Lo chiedo a te, perchè   penso che sarebbe tuo dovere prendere una decisione in merito, seppur dolorosa per alcuni!
Per quale motivo Segretario,nel nostro partito la regola dei due mandati e basta (che pure è prevista dallo Statuto), non viene mai rispettata da nessuno, mentre è vero che puntuali ci sono le deroghe per tanti?
Come mai Segretario, in un partito come il nostro che ha fior di menti(certamente tenute all'oscuro)si deve sempre fare le deroghe ai soliti noti?
NOI caro Segretario siamo una forza politica di rilievo nel paese, abbiamo al nostro seguito milioni di persone che, sarebbero  pronte a fare il porta a porta per la vita pur di vedere il PD che finalmente decolla nel vero senso della parola!
Il fatto è che forse abbiamo ancora troppe anime al nostro interno, ed ognuna di queste appartiene ancora alla vecchia  logica spartitoria dei vecchi partiti della  cosidetta  prima repubblica! 
Siamo capaci Segretario di unire tutte queste anime in una sola voce che dia finalmente il via ad un grande partito riformista del centro sinistra?
A volta ho visto sprazzi dei tuoi interventi  mentre parlavi alla maggioranza di governo, in cui spiegavi molto bene il concetto di paese, anche e sopratutto quando eri molto infervorato!
Ecco, mi piacerebbe che lo fossi allo stesso modo, quando parli con la componente politica del PD!
A volte alzare la voce è sintomo di uno che è stufo, che vede la misura colma, e sente il dovere di rimettere il tutto in carreggiata!
Dunque farlo anche con i tuoi Segretario, quando serve alza la voce, e spezza per una volta quest'incantesimo che si è creato, e che non ci condurrà mai da nessuna parte!
Abbi il coraggio di dire in faccia anche a quelli del PD che, questo partito NON AMMETTE  la menzogna,le doppie facce,le critiche dai vari "geni",le persone che hanno avuto problemi con la legge, quelli che li hanno,gente immischiata nei vari scandali,falsi portatori di valori,ipocriti ,gente che sta nel partito per tornaconto personale, i vari suggeritori dei pizzini, marinai che hanno fatto il loro tempo,figli di,nipoti di,parenti vari che non sentono la crisi, perchè al coperto da sempre,giullari di corte,amministratori dei loro stessi interessi, politici di lungo  lunghissimo corso che non hanno mai prodotto nulla !
Mentre viceversa Segretario, abbi il coraggio di dire che, il partito è aperto a tutti, la scelte elettive riguardano tutti,la segreteria non può calare dal alto sempre i nomi magari nominando gente che non appartengono neanche al territorio,le idee più innovative possono venire da chiunque, tutti sono candidabili,le auto candidature sono ben accette,la politica deve ripartire dal basso, la gente che sta in basso deve avere l'opportunità di dire la sua, e deve essere rappresentata ad ogni livello!
Per finire Segretario, voglio dirti che, NOI non abbiamo bisogna di allearci con chissà chi, ma abbiamo un disperato bisogno di tornare un pò alle origini ,alle radici del nostro essere un partito politico, ed allora io ti dico che, se vuoi davverò vincere le elezioni la prossima volta che si presenteranno(legge porcata o non) basta che tu candidi un lavoratore/lavoratrice per ogni regione d'Italia, e vedrai che avremo una valanga di voti, perchè la gente capirà il cambiamento che è in atto all'interno di questo partito!
Sono solo alcune riflessioni Segretario, ed io ho sentito il dovere di dirtelo, anche se forse non risponderai mai alla mia missiva!
IO dal canto mio, vorrei tanto che tu facessi una riflessione, e pensassi per davvero a quanto detto sopra!
Distinti saluti Nicola!









10 commenti:

stefano saoncella ha detto...

legittime preoccupazioni e giuste richieste...
speriamo ti ascolti...

Nicola l'Operaio ha detto...

E già Stefano,speriamo che ascolti!
MA tanto io sono sempre qui a dire la mia, vedrai che a forza di dirla, prima o poi ascolterà!

Anonimo ha detto...

Nicola,stai dicendo cose sante,ma credo che nemmeno verranno prese in considerazione dal destinatario.
Anche lui a che mandato è ?
Vuoi che si tolga la sedia da sotto e casomai a 60 anni vada a lavoro come tutti quelli che vivono al difuori della politica?
Ciao,con affetto Lando.sensa

Nicola l'Operaio ha detto...

Caro Lando, in tanto ti saluto , è tanto che non leggevo nulla di te!
Mah, non lo so LAndo, io intanto butto lì!
Difficile dire che ascolterà qualcuno, comunque ripeto io dico ciò che penso!
Il 26 di Agosto sarà a Reggio Emilia, ed io ci andrò, e cercherò di leggerla la lettera!
Vediamo cosa salta fuori!
Certo è poca cosa, ma cosìaltro può fare una persona normale come me!
Salutoni Lando!

Anonimo ha detto...

Hai perfettamente ragione Nicola e son convinta che se non si sta con la gente,se non se ne condividono i problemi quotidiani il Pd non va da nessuna parte....non abbiamo bisogno di parole,ma di fatti e tu li fai!Un caro saluto!Karmen Salvo

Francesco ha detto...

bravissimo! Hai dato corpo alla mia rabbia!

Francesco Rocchi

Anonimo ha detto...

Parole sante! Ho scritto esattamente le stesse cose ed altre a Bersani e, naturalmente, sono stata bellamente ignorata, mentre ho ricevuto risposta da Ignazio Marino. Speriamo tu sia piu' fortunato e riesca a ricever una risposta...spero almeno che lui prenda in considerazione il nostro punto di vistal che si renda conto che siamo noi a votarlo e che se ce ne andiamo anche noi...addio PD!!!

Nicola l'Operaio ha detto...

Ciao Karmen, e grazie per il tuo post!
Certo che se doveserrò sentirci , a noialtri questo PD, girerebbe molto meglio.
Il guaio è che questa gente che sta al vertice si crede intoccabile!
Non è cosi, e devono capire che il PD, siamo NOI, mica solo loro, certo abbiamo bisogno di una dirigenza iin gamba, ma abbiamo anche bisogno di gente che salendo dalla base, cambi stò partito!
Io cerco sempre di dire e fare ,qualcosa anche se, è chiaro non è facile!
Salutoni.

Nicola l'Operaio ha detto...

Grazie per il post Franceso!
LO so che in tanti pensano queste cose,e so anche che, saremo lo stesso bravi anche NOI ad andare avanti!
Speriamo che prima o poi lo capiscano anche i geni che stanno al vertice!

Nicola l'Operaio ha detto...

CAro Anonimo, che ha scritto le stesse cose a Bersani, io ti capisco anche perchè non è la prima volta che io scrivo una lettera a Bersani!
L'anno passato gli ho consegnato una di persona alla Festa Democratica di Suzzara(MN), ed aspetto ancora una risposta !
LO so che alla pari MArino è uno che prende le cosa sul serio, ma è altretanto vero che , io cerco di smuovere lui che è il segretario!
Saluti Nicola.

Archivio blog