Operaio in sciopero (io)

Operaio in sciopero (io)
Bologna 27/01/2011

Gli articoli scritti su l'Unità, e sul Mercurio!

giovedì 16 febbraio 2012

Non se ne può più!

Ho imparato che un uomo ha il diritto di guardare dall'alto in basso un altro uomo solo per aiutarlo a rimettersi in piedi.


Bene, anzi male, malissimo!
Celentano ha parlato, ed ha scatenato il putiferio!
La Rai,siccome non lo sapeva come si sarebbe comportato il molleggiato,prima lo sceglie come invitato, poi si dissocia  da quello che dice(io credo che abbia parlato molto bene, tranne per la chiusura dei giornali,quella è una cosa odiosa, che non si dovrebbe mai sentir dire) ed attacca il molleggiato,dicendo che ha detto cose indicibili!
Ma secondo voi,è mai possibile che, dobbiamo  sentir parlare della realtà del paese, solo quando qualcuno come Adriano, "forza" la Rai,e poi parla??
Le cose che ha detto, sono sacrosante,la realtà in cui viviamo è quella che ha descritto,la chiesa fa(o meglio non fa) solo propaganda, fregandosene davvero di chi soffre(tranne alcuni preti, che fanno davvero il loro dovere, ma peccato che vengano bollati come comunisti) nella chiesa odierna c'è una lotta per il potere,che fa paura!
Cristo ,semmai potrebbe scendere sulla Terra fulminerebbe tutti  gli alti prelati,giacchè non sono assolutamente in sintonia con la realtà,ma vivono su un altro pianeta(non solo loro d'altronde, ma anche la classe politica Italiana per la maggiore, fa la stessa cosa, vive per se)!
Ora però nei TG di tutte le reti, la cosa importantissima, è il tatuaggio della modella di turno,come se in questo paese, le cose andassero cosi bene, che i problemi si limitassero solo a quello!
Io una sola cosa non capisco:MA si possono limitare gli Italiani solo a questo???
E' mai possibile che con tutti i problemi che ci sono, la gente si fa ammagliare in questo modo?
E' possibile secondo voi, che i giornali, i TG, i mass media in generale, titolino in prima pagine quest'argomento??
Siamo veramente messi male, e forse il peggio deve ancora venire!!!

Archivio blog